Parco di Pontoncello (San Giovanni Lupatoto, San Martino Buon Albergo, Zevio)

 

Parco di Pontoncello
Parco di Pontoncello

Questa oasi naturale si sviluppa lungo il fiume Adige ed  ha un’estensione di 350 mila metri quadrati di terreno tutelato, che forma un triangolo  fra le località Giaron (San Martino Buon Albergo), Ausetto (San Giovanni Lupatoto) e Pontoncello (Zevio), da cui prende il nome. Il tratto in questione è un paradiso della biodiversità posto nella zona golenale rimasta a disposizione del fiume e quindi modellata dalla natura secondo i suoi ritmi stagionali. In determinati luoghi, lungo i sentieri che sono percorribili a cavallo, a piedi o in bicicletta, sono presenti staccionate, bacheche e cartelli con la planimetria e la spiegazione delle essenze arboree presenti. La componente floristica che si ritrova nel Parco è suddivisa in tre strati: arboreo, arbustivo ed erbaceo e i vari micro ecosistemi boschivi presenti in questo tratto di golena del fiume Adige costituiscono importanti aree di rifugio e riproduzione di molte specie di animali. L’insieme rappresenta una zona ricreativa di assoluto pregio, dove si possono trascorrere le ore immersi nella natura e usufruire, a due passi dalla città di Verona,  alcuni percorsi didattici e ambientali percorribili sia a piedi che in bicicletta o a cavallo..

Per informazioni: www.parcopontoncello.it