Risotto col Tastasal

risotto tastasalLa carne di maiale è molto utilizzata nelle ricette tipiche della provincia di Verona ed è da sempre un’abitudine culinaria molto apprezzata dalle famiglie. Il maiale, infatti, animale dalla carne povera ma allo stesso tempo gustosa e sostanziosa, ha segnato la storia della cucina veronese: infatti, nelle campagne del territorio, un tempo si era soliti dire che del maiale non se butta via niente.

Tra i cibi cucinati con il maiale, particolarmente amato dai veronesi, si annovera il classico risotto con il tastasa: impasto di carne di maiale macinata, insaporita con sale, pepe e spezie, viene utilizzato fresco per la preparazione di una delle tipiche ricette della provincia di Verona. Per preparare il tastasal è anche possibile utilizzare il medesimo composto impiegato per ottenere il salame, naturalmente  privo della stagionatura; la speziatura poi varia a seconda dei gusti di chi prepara l’impasto. Il tastasal va fatto rosolare con olio e cipolla prima di aggiungere il riso; inoltre c’è chi aggiunge come ingrediente la cannella, chi un generoso bicchiere di vino rosso e chi invece preferisce il succo di limone.